Bitcoin e Altcoins Bulls in difesa dei Supporti di Disgregazione Cruciale

  • I tori Bitcoin hanno difeso ancora una volta la zona chiave di supporto di 10.000 dollari.
  • Ethereum sta affrontando un compito in salita vicino ai 350 USD, l’XRP deve superare i 0,244 USD per un recupero decente.
  • La BNB ha superato i principali altcoin e ha superato la resistenza di USD 23,50.

Il prezzo dei bitcoin è scambiato in un intervallo cruciale al di sotto dei livelli di resistenza di USD 10.400 e USD 10.500. Gli orsi della BTC hanno fatto un altro tentativo di cancellare il supporto di USD 10.000. Tuttavia, i tori hanno difeso le perdite sotto i 10.000 USD e il prezzo è attualmente (08:30 UTC) scambiato ben al di sopra del supporto di 10.000 USD.

Allo stesso modo, la maggior parte dei principali altcoin si sta consolidando al di sopra dei supporti di ripartizione cruciali, tra cui ethereum, XRP, litecoin, bitcoin cash, EOS, XLM, LINK, TRX e ADA. BNB è rimasta ben quotata e oggi ha guadagnato oltre il 6%. ETH/USD ha testato il supporto USD 330 e potrebbe ritestare la resistenza USD 350. XRP/USD sta lentamente salendo, ma deve guadagnare ritmo oltre USD 0,244 per iniziare una discreta ripresa.

Prezzo Bitcoin

Sembra che il prezzo del Bitcoin Profit stia trovando un forte interesse d’acquisto vicino ai 10.000 USD di supporto. Gli orsi di BTC hanno fatto un altro tentativo per eliminare i livelli di supporto di 10.000 e 9.850 dollari, ma non ci sono riusciti. Il prezzo si sta attualmente riprendendo e si sta muovendo verso il livello di 10.300 dollari. La principale resistenza al rialzo è ancora vicina ai livelli di 10.400 e 10.500 dollari.
Sul lato negativo, una chiusura giornaliera al di sotto dei 10.000 e dei 9.850 dollari potrebbe confermare una rottura e il prezzo potrebbe continuare a scendere.

Prezzo dell’etereum

Il prezzo dell’etereum viene scambiato al di sopra dei livelli di USD 320 e USD 330. ETH è attualmente scambiato vicino ai 340 USD e sembra che i tori potrebbero tentare di eliminare la resistenza di 350 USD.
Se ci riusciranno, il prezzo potrebbe continuare a salire verso i livelli di USD 365 e USD 370. Al contrario, il prezzo potrebbe rivedere i livelli di supporto di 310 e 300 USD.

Bitcoin cash, chainlink e prezzo XRP

Il prezzo in contanti della Bitcoin non è riuscito a continuare a salire oltre i 235 USD e si è ridotto a 222 USD. Il supporto principale è ancora vicino a 220 USD, al di sotto del quale il prezzo potrebbe accelerare verso il supporto di 200 USD. Al rialzo, BCH potrebbe forse affrontare ostacoli vicini a 235 e 240 USD a breve termine.

Chainlink (LINK) sta consolidando il recente rialzo vicino al livello di USD 12,00. Il prezzo sembra dover affrontare una grande resistenza vicino ai 13,00 USD, oltre la quale potrebbe iniziare un altro forte rally. Le prossime resistenze chiave sono vicine ai 14,50 USD e ai 15,00 USD. Al contrario, una netta rottura al di sotto di USD 11,20 potrebbe portare il prezzo verso il supporto di USD 10,00.

Il prezzo XRP sta mantenendo il supporto di 0,232 USD e sta negoziando al di sopra del livello di 0,235 USD. Il prezzo si sta avvicinando a 0,240 USD, ma la zona di breakout principale è vicina a 0,244 USD. Una chiara rottura sopra USD 0,244 potrebbe avviare un’ondata di ripresa decente verso i livelli di USD 0,255 e USD 0,262.

Altro mercato altcoins oggi

Nelle ultime tre sessioni, alcuni piccoli altercoins sono diminuiti di oltre il 5%, tra cui HYN, SUSHI, YFII, BTS, SRM, SRM, BAND, OCEAN, AR, KSM, ANT, EWT, NXM, LEND e NEO. Di questi, HYN è sceso di quasi il 30%, SUSHI si è indebolito di oltre il 15%.

Nel complesso, i tori bitcoin stanno combattendo duramente vicino ai livelli di 10.000 e 9.850 dollari. Finché non ci sarà una chiusura giornaliera al di sotto dei 10.000 dollari, BTC potrebbe iniziare un’ondata di ripresa costante nelle prossime sessioni.

Post Author : Peter

Related Post